GDPR per le farmacie

GDPR per le farmacie, una analisi di base

24/04/2018 info_wo094o95

GDPR per le farmacie    un caso molto interessante

GDPR per le farmacie

GDPR per le farmacie

farmacia

ecco un esempio   GDPR per le farmacie

In realtà il GDPR per le farmacie è anche interessante da studiare

Infatti le farmacie spesso usano:

e questi sono casi estremamente sensibili per la privacy.

Ovviamente il caso standard di per se è interessante, in quanto la privacy è in gioco acquisendo

  • ricette che indicano lo stato di salute
  • dati desunti dal tesserino sanitario, ovvero anagrafici molto delicati
  • se si operano prenotazioni per visite l’area salute del cliente è ancora più invasa

Di norma gli operatori sono consci di cosa fanno e operano con tutte le attenzioni ma la formazione in questi casi è basilare.

Un ottimo investimento per ottimizzare la privacy deve comprendere

  • l’analisi corretta del PIA dei dati trattati e di come vengono trattati
  • l’individuazione del flusso dei dati anche automatizzato
  • la gestione della carta che è spesso critica (ricette, impegnative)
  • la gestione della eventuale card del cliente che spesso opera profilazione del cliente stesso
  • l’eventuale videosorveglianza
  • l’individuazione degli eventuali responsabili esterni che accedono ai dati

Dando per scontato che le telecamere siano denunciate, non riprendano i dipendenti e se li riprendono esistano accordi adeguati si riprende spesso il cliente, senza che lo sappia se manca il cartello.

Eventuali audio sono ancora più critici

Per quanto riguarda la tessera del cliente il rischio profilazione dello stesso è elevatissimo.

Inoltre l’acquisizione di tanti e tali dati rende evidentissimo il rischio di data breach che sarebbe veramente grave, avvisare i clienti di un furto di loro dati farebbe crollare la fiducia.

E sapere che una farmacia o un gruppo di farmacie non sa proteggere i dati sarebbe un colpo reputazionale terribile.

La soluzione  più semplice è acquisire e cifrare i dati e rispettare il GDPR alla lettere per quanto riguarda l’eventuale videosorveglianza.

 

 

Tag:, , , , , ,
Categories: accountability, dati, farmacia, Formazione, GDPR, PIA, privacy, registro dei trattamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *