registro dei trattamenti

Registro dei Trattamenti

13/07/2018 info_wo094o95

il Registro dei trattamenti è un documento molto utile.

registro dei trattamenti

registro dei trattamenti

Anche se non tutte le imprese lo devono tenere l’accountability, ovvero la responsabilità del titolare, fa scegliere a molti di crearlo.

Il registro dei trattamenti semplifica in tabelle o schede che fa l’azienda.

Che dati tratta, come e chi li tratta.

Diventa sempre più importante in una impresa definire come si tratta la privacy e il GDPR.

Non per evitare multe ma per sapere che si fa e se si opera al meglio.

Il registro dei trattamenti appare una novità. ma era già previsto dal vecchio DPS in Italia e spesso tante imprese lo hanno quasi pronto da aggiornare.

Spesso anche il PIA può essere sviluppato all’inizio dal DPS.

Può sembrare un impegno rilevante ma operando in accountability anche una analisi iniziale corretta e veritiera ma non troppo approfondita è accettabile.

Nelle successive release approfondiremo l’argomento, se caso dettagliando anche all’interno dei database i campi da trattare con tutta la necessaria attenzione.

Purtroppo è una delle attività del GDPR meno apprezzata, ma non di certo la più complessa infatti TUTTE le aziende sanno cosa fanno e come trattano i dati.

Tag:, ,
Categories: accountability, Formazione, GDPR, registro dei trattamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *